Society
di Chiara Lauretani 25 Settembre 2018

Cosa bisogna assolutamente ordinare da Starbucks in giro per il mondo

Non importa in quale parte del mondo siete, ci sono delle cose che dovete assolutamente provare.

Starbucks non ha bisogno di molte presentazioni.

Il nome sui bicchieri è sempre quello sbagliato

E’ la catena di caffè americana più famosa del mondo, fondata nel 1971 oggi possiede ben 28 720 punti vendita in 78 paesi diversi (di cui 12 000 negli Stati Uniti); da qualche settimana ha aperto il primo Starbucks anche qui a Milano, il primo in Italia, che ha fatto arrivare fiumi di persone in via Cordusio, nel cuore della città. Starbucks, noi italiani, lo abbiamo sempre vissuto attraverso il filtro televisivo e cinematografico, nei film e nelle serie televisive oppure in giro per il mondo quando (da buoni cultori del caffè) siamo alla ricerca disperata di una dose di caffeina decente.

 unsplash

Rimane il fatto che l’espresso preso al bar rimane indissolubilmente un caposaldo della nostra quotidianità, ma se proprio vogliamo fare un salto da Starbucks cosa dovremmo assolutamente provare? Ve ne consigliamo alcuni:

Vanilla Latte

Un vero e proprio caffè latte, nella misura di grandezza che preferite; un espresso allungato con latte caldo aromatizzato alla vaniglia, caldissimo morbidissimo, perfetto con l’arrivo del freddo.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Starbucks Coffee ☕ (@starbucks) in data:

Pumpkin Spice Latte

E’ una vera e propria ossessione per gli americani e lo si sente nominare in continuazione; il PSL è la bevanda di punta della stagione autunnale di Starbucks, infatti è disponibile solo in questa stagione. Il suo punto di forza? La zucca! Il PSL è un caldo caffé latte aromatizzato alla zucca e alla cannella, ricoperto di panna montata e con una spolverata di noce moscata sul finale. Correte a provarlo.

Frappuccino

Ah, il frappuccino, ce n’è uno per ogni aroma: altro non è che un frappè di caffè, latte montato e ghiaccio, perfetto per quando fa caldo d’estate o per una merenda alternativa. La particolarità del frappuccino sono i mille gusti che ci potete abbinare: caramello (Salted Caramel Mocha Frappuccino), mirtilli, mocha, fragola, cocco (Mocha Coconut Frappuccino) il tutto sempre guarnito da una spuma sofficissima di panna montata. Non a caso il Frappuccino è un marchio registrato.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Starbucks Coffee ☕ (@starbucks) in data:

 

TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >