Cut Food: il cibo tagliato a metà è una delle cose più belle che vedrete oggi

Il cibo visto da un punto di vista diverso; le foto che ne derivano sono spettacolari.

Quando si dice: dipende dai punti vista.

L’idea di fondo è molto semplice: osservare il cibo da una prospettiva diversa. Non dall’alto, come siamo abituati a fare mentre cuciniamo e mangiamo, né da posizioni strane o inventate da qualche fotografo in vena di sperimentazioni.

L’idea di Beth Galton è quella di tagliare precisamente a metà ogni tipo di cibo, mostrando solitamente una prospettiva che non vediamo, ossia dall’interno, scattando fotografie di piatti, cibarie e cibi pronti in sezione. Il risultato? A volte fa un po’ l’effetto “stomaco in difficoltà”,  ma nel complesso è interessante, oltre che un tripudio di giubilo per ossessivi-compulsivi.

I_04-74_120328-Cut-Foods-36459

I_07-86_120328-Cut-Foods-36294

Taglio netto

I_08-88-89_120328-Cut-Foods-36949

I_05-82-83_120328-Cut-Foods-36254_New

I_06-82_120328-Cut-Foods-36738

cut food uova

I_01-66-67_120328-Cut-Foods-36487

I_02-68_120328-Cut-Foods-37184

 

CORRELATI >