Fai da te
di Chiara Minetti 31 maggio 2018

Vodka: 5 usi alternativi del superalcolico più famoso di sempre

La vodka non solo ci aiuta a dimenticare le cose brutte, ma ci aiuta anche nelle faccende domestiche.

Vodka. Amica fedele, compagna di vita, alleata di battaglia finite senza vittoria.

Ecco, tu vodka, ci sei sempre stata, anche se al primo sorso ti amiamo e la mattina dopo ti detestiamo, nel corso degli anni non ti abbiamo comunque mai abbandonato. Chi lo avrebbe detto che oltre ad offuscare i nostri tristi pensieri del sabato sera, il superalcolico russo per eccellenza potesse essere utile anche per altre funzioni, per di più casalinghe. Dopo una breve ricerca vi abbiamo elencato in 5 punti tutti i diversi modi in cui potete utilizzare la nostra preziosissima vodka, ricordandovi di utilizzarla anche nella maniera più classica durante i weekend. In un bicchiere, liscia, o con della tonica.

Giù, alla goccia.

In vodka veritas

La Vodka ha un sacco di usi alternativi al classico cocktail da happy-hour. Ecco tutti i modi non convenzionali d’impiego del super alcolico:

1. Eliminatore.

Hai presente quel cartellino col prezzo, quell’adesivo, quell’etichetta che proprio non riesci a togliere? La vodka ti aiuterà. Intingi una spugna o un fazzoletto di carta nella bevanda e strofinala/o su ciò che devi togliere. Attendi un minuto e il gioco è fatto.

2. Lucidante.

Ripristina la bellezza di quell’infisso cromato usando la Vodka. Inumidisci un panno e passalo sull’infisso. In pochi secondi  tornerà come nuovo. (ha lo stesso effetto anche sulla porcellana e sul vetro).

 

3. Deodorante da camera.

Molto spesso i deodoranti lasciano un odore tremendo. Riempi una bottiglia per metà d’acqua e per metà di Vodka, e lasciala aperta nella stanza. Incredibilmente, la stanza non profumerà di vodka martini e i cattivi odori spariranno.

4. Preservatore di fiori.

I batteri spesso rovinano i bouquet in tempi record. Per evitare il tracollo, aggiungi alcune gocce di vodka ogni volta che cambi l’acqua al vaso. Il bouquet vivrà più a lungo.

5. Detersivo per il bagno.

L’umidità dei bagni, se non puliti con regolarità, porta spesso la muffa. Per preservare la pulizia passate tutti i sanitari (compresa la tenda per il bagno) con la Vodka. Efficacissima!

CORRELATI >