Exotic
di redazione 24 ottobre 2018

Abbiamo assaggiato il Loukoumi greco al gusto Ouzo

E’ rettangolare, dolcissimo e gelatinoso: abbiamo provato per voi il loukoumi greco al gusto di ouzo.

Un salto dall’altra parte del Mediterraneo. 

Ci mancava l’estate

Abbiamo assaggiato il Loukoumi greco al gusto alcolico di Ouzo e le nostre papille gustative hanno sperimentato un tripudio di dolcezza. Il Loukoumi è un prodotto dolciario a base di zucchero prodotto in diverse varianti a seconda dell’aroma aggiunto (in questo caso l’Ouzo); si consuma in tutta la fetta geografica che parte dalla costa Balcanica fino al nord Africa, motivo per cui ne esistono di tantissime varianti e tipologie. Una cosa rimane invariata: il suo gusto dolcissimo e la sua forma parallelepipeda rettangolare di dimensioni piuttosto ridotte; ha una consistenza gelatinosa ed è sempre spolverato di zucchero a velo e in alcuni casi di cocco. La variante che abbiamo assaggiato noi è quella fatta con un distillato tipicamente greco chiamato Ouzo.

E i viaggi in posti lontani

L’ouzo è un distillato secco che arriva ad avere una gradazione alcolica tra i 40 e i 50 gradi; di origine greca viene sempre servito con un poco di acqua (un po’ come fareste nel caso del Pastis) ed è prodotto da una base fatta sia di mosto d’uva (fresca e passita) sia di anice, che gli conferisce quel sapore praticamente inconfondibile.

Possiamo certificare che l’unione di questi due prodotti porta ad un risultato incredibile: il Loukoumi all’ouzo è la perfetta zolletta con cui accompagnare il caffè o il fine pasto che regala quel tocco dolcissimo a cui è difficile rinunciare. Promosso! 

[Il Loukoumi lo trovate anche in tutte le sue varianti su Amazon]

 

CORRELATI >