Food
di Giulio Pons 2 Giugno 2012

Alla Apple cercano un pizzaiolo

Avete mai pensato che la strada per andare a lavorare alla Apple passasse da una pizzeria? La Apple, infatti, sta cercando un pizzaiolo esperto, capace di fare le pizze, impastarle e stendere la pasta senza matterello. La sede del posto di lavoro non è Cupertino, ma Sacramento dove la Apple ha un grosso store. Probabilmente il pizzaiolo lavorerà all’interno di questa struttura nel bar caffetteria e non progetterà nuovi dispositivi, e la caffetteria ora diventerà anche pizzeria. L’annuncio compare proprio sul sito dell’azienda, nella sezione jobs, come se cercassero un ingegnere o un designer. L’ipad e l’iphone saranno nei benefit previsti dal contratto?

“Il candidato ideale ha una lunga esperienza nel preparare l’impasto da zero ed è capace di dividere l’impasto in porzioni e deve saperlo lanciare correttamente; possiede l’abilità di stendere a mano la pizza (senza usare il mattarello) e cuocerla in un forno ad alta temperatura. Il cuoco dovrà inoltre preparare e conservare tutti gli alimenti necessari alla realizzazione di una varietà di pizze (condimenti, salse e relative preparazioni). Sono richiesti almeno 2-4 anni di esperienza lavorativa con un forno da pizza ad alto volume per la realizzazione di pizza a crosta alta, in stile Napoletano”.

Quindi, pizzaiolo scapestrato che lotti per aprire una pizzeria a Milano, sei pronto per andare a lavorare in California, negli Stai Uniti? Manda il curriculum.

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

25,00 €

Maglietta de "Il Film del Concerto" di Andrea Laszlo De Simone

Maglietta in edizione limitata per il concerto di Andrea Laszlo De Simone.  
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Luca Zamoc

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Luca Zamoc Luca Zamoc è nato a Modena nel 1986. Sin da piccolo ha trovato ispirazione nei fumetti anni ‘80, nella Bibbia e nell’anatomia umana. Ha frequentato l’Accademia delle Belle Arti di Milano, dove ha conseguito un titolo in Graphic Design & Art Direction. Il suo lavoro abbraccia diversi media, dal digitale ai muri, passando all’inchiostro, carta e fumetto. Negli ultimi anni ha lavorato e vissuto in diverse città quali Milano, Berlino, Londra, Los Angeles, New York e Istanbul. Oggi vive e lavora a Barcellona. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
10,00 €

-GIGA +FIGA

100% cotone Maglietta nera Serigrafia con slogan minimalista per nerd con stile. Gli ordini saranno evasi dopo il MI AMI.
5,00 €

Borsa "MI AMI Festival 2017"

La borsa ufficiale del “MI AMI Festival 2017” disegnata da Viola Niccolai serigrafata a mano da Legno. Bag bianca cotone con illustrazione rosa.
5,00 €

BEVANDA DEL DESIDERIO "MI AMI Festival 2020"

Lattina ufficiale “MI AMI Festival 2020”, grafica disegnata da Alkanoids. Contiene desiderio, come è giusto che sia fatene l'uso che preferite. La bevanda che avresti voluto bere.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.  
15,00 €

Serigrafia Unicorno

Il bellissimo unicorno tutto righe di Andrea Minini  è una serigrafia ad 1 colore, di dimensioni 50x70 cm
5,00 €

Borsa "La bellezza fa 40"

La borsa ufficiale della mostra "La bellezza fa 40" disegnata da Alessandro Baronciani serigrafata a mano da Corpoc. Bag bianca cotone con illustrazione nera.  
10,00 €

KIT GARDENING “MI AMI Festival 2020”

KIT GARDENING “MI AMI Festival 2020” Contiene: una shopper un kit passiflora, peperoncino, melanzana un kit mimosa, pisello, salvia Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >