I brand di caramelle italiane più famosi nel mondo
Food
di elena aceto 1 Dicembre 2021

I brand di caramelle italiane più famosi nel mondo

I prodotti dolciari e di confetteria continuano a conquistare tantissimi consumatori in tutto il mondo. Lo dimostrano i dati del valore dal punto di vista economico del mercato delle caramelle e dei prodotti dolci, che sono molto significativi e che dimostrano come questo settore sia in ottima salute. Le caramelle sono collegate da sempre al gusto dolce che riescono ad offrire, a quel sapore delicato, fornito dai numerosi gusti che propongono, capaci di coinvolgere i più piccoli, ma non solo. Le caramelle sono prodotte da tantissimi brand e anche il nostro Paese può vantare una lunga tradizione in questo settore, grazie ai marchi che possono contare su una lunga storia proprio nell’ambito della pasticceria.

 

La nascita delle caramelle

Come abbiamo già accennato, sono numerosi i brand italiani che si occupano della produzione di caramelle, tanto che la nascita di questi dolciumi si può far risalire molto indietro nel tempo. Pensiamo ad esempio alla tradizione delle caramelle Sperlari, una storia che ha avuto inizio a Cremona nel 1836.

In ogni caso la nascita delle caramelle è legata strettamente alla diffusione dello zucchero nel nostro continente. Questo ingrediente nell’antichità aveva un costo alto e solo chi possedeva una certa ricchezza poteva permettersi di ottenerlo. Alla metà del Settecento, però, la diffusione dello zucchero di barbabietola rese questo prodotto meno caro e l’ingrediente in questione si diffuse anche in cucina. La produzione delle caramelle in ogni caso ha ricevuto un nuovo impulso nel Novecento, quando molte città diventarono sede in Italia di stabilimenti di produzione di questi prodotti dolciari.

I brand di caramelle italiane più famosi nel mondo

Le caramelle italiane famose in tutto il mondo

Come abbiamo visto l’Italia ha fornito e continua a fornire tante opportunità per coloro che non vogliono rinunciare al piacere di una caramella, grazie a numerosi brand che sono diffusi e famosi in tutto il mondo.

Abbiamo citato ad esempio Sperlari, con una tradizione che è iniziata a Cremona, in una bottega di via Solferino. Tutto è cominciato da un’idea di Enea Sperlari, che ha voluto unire l’idea imprenditoriale con la sua grande passione. Proprio grazie a questa intuizione è nata la vendita del torrone e della mostarda, dei prodotti tipici della tradizione della città. I prodotti Sperlari ottennero immediatamente un grande successo, non solo tra i cittadini di Cremona. Si dice che anche Giuseppe Verdi si recava spesso in città per ottenere queste specialità dolciarie. In poco tempo il marchio è diventato famoso in tutto il mondo e il negozio in via Solferino rimane ancora aperto, per offrire tante specialità.

Ma, restando nell’ambito delle caramelle italiane famose in tutto il mondo, possiamo citare anche le caramelle Rossana, dei prodotti che devono il loro nome a Roxanne, la donna amata da Cyrano de Bergerac. Di queste caramelle costituisce una caratteristica fondamentale il colore rosso della confezione. Le Rossana sono nate per la volontà di Luisa Spagnoli e hanno conquistato tantissime persone, grandi e piccoli, grazie anche al cuore cremoso con gusto di nocciole e mandorle.

Possiamo poi ricordare, fra le altre caramelle apprezzate in tutto il mondo, le Pastiglie Leone, che vengono vendute in scatole dal design immediatamente riconoscibile. Ancora oggi queste caramelle sono prodotte in numerosi gusti e dalle diverse forme, tenendo conto dell’antica ricetta. Si dice anche che Camillo Benso Conte di Cavour abbia apprezzato particolarmente queste caramelle. Sembra che Cavour ne mangiava sempre una, per schiarirsi la voce, prima di partecipare alle riunioni al Parlamento subalpino.

Insomma, le specialità italiane di caramelle famose in tutto il mondo sono veramente tante e riescono a regalare tantissimi attimi di dolcezza a chiunque vuole gustare, in un momento di relax, delle prelibatezze frutto di antiche ricette di pasticceria, che continuano ancora oggi a conquistare.

 

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Thomas Raimondi

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Thomas Raimondi Nato a Legnano (MI) il 17 Maggio 1981. Laureato al Politecnico di Milano in Design della Comunicazione. Graphic e visual designer freelance attivo nella scena underground con numerose pubblicazioni (Luciver Edition, Faesthetic, Belio, Le Dernier Cri, Laurence King.) e mostre in Italia e all’estero. Le ultime personali «Burn Your House Down» nel 2013 presso la galleria Kalpany Artspace di Milano (Circuito Rojo) e la residenza d’artista per Alterazioni Festival 2014, Arcidosso (GR) con l’istallazione site-specific «Inside/Outside». Lavora e ha lavorato per diverse realtà nazionali ed internazionali come VICE, Rolling Stone Magazine, Rockit, Mondadori, Men’s Health, Salomon, Motorpsycho, T-Post e molte altre. Nel 2008 ha ricoperto il ruolo di docente d’illustrazione presso l’accademia NABA di Milano continuando, a oggi, a collaborare con regolarità. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Monica Bellucci Serigrafia di Checko's art

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Checko's art Nato nel 1977 a Lecce. Uno degli esponenti della Street Art italiana. Il suo percorso artistico ha inizio a Milano nel 1995 come writer. Attualmente abita al 167B «STREET», uno spazio fisico dedicato all’arte che, partendo dalla periferia (la 167B di Lecce, noto quartiere popolare), si propone come centro espositivo in continua mutazione. I suoi lavori si basano prettamente su murales, realizzati negli spazi pubblici, non solo con intento di riqualificare le zone grigie, ma per comunicare con le nuove generazioni. Ha partecipato a numerose mostre d’arte e contest collettivi in Italia e all’estero. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Luca Zamoc

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Luca Zamoc Luca Zamoc è nato a Modena nel 1986. Sin da piccolo ha trovato ispirazione nei fumetti anni ‘80, nella Bibbia e nell’anatomia umana. Ha frequentato l’Accademia delle Belle Arti di Milano, dove ha conseguito un titolo in Graphic Design & Art Direction. Il suo lavoro abbraccia diversi media, dal digitale ai muri, passando all’inchiostro, carta e fumetto. Negli ultimi anni ha lavorato e vissuto in diverse città quali Milano, Berlino, Londra, Los Angeles, New York e Istanbul. Oggi vive e lavora a Barcellona. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Giò Pistone

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Giò Pistone Gio Pistone è nata a Roma. La scelta dei soggetti, spesso figure di fantasia tendenti al mostruoso, caratterizzati da colori molto forti, nasce prestissimo a seguito di incubi notturni. Disegnarli il mattino seguente fu un’idea della madre per affrontare la paura. Presto gli incubi si sono trasformati in vere e proprie visioni da cui ancora oggi attinge. Si è appassionata alla scenografia di teatro dove ha continuato ad approfondire i suoi sogni e il suo innato amore per il grande. In seguito ha lavorato e viaggiato con La Sindrome Del Topo, un gruppo di creatori di strutture di gioco e sogno, con cui si occupava di disegnare, costruire e progettare giostre e labirinti. Ha cominciato a lavorare in strada nel ‘98 attaccando in giro per Roma i suoi disegni fotocopiati. Ha collaborato con varie realtà italiane e internazionali. Ha partecipato a mostre in tutta Europa in particolare presso il Museo MADRE di Napoli, l’Auditorium di Roma, il Museo Macro di Roma e partecipato ad eventi di Street Art quali «Scala Mercalli», «Pop up», «Subsidenze», «Visione Periferica», «Alterazioni», «M.U.Ro». Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40  
35,00 €

Inés Sastre Serigrafia di Alessandro Baronciani

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Alessandro Baronciani Alessandro Baronciani vive a Pesaro e lavora a Milano come Art Director, grafico e illustratore. Ha lavorato per diverse agenzie pubblicitarie come direttore di campagne a cartoni animati. Le sue illustrazioni sono state stampate per molti brand come Martini, Coca Cola, Bacardi, Nestlè, Audi, Poste Italiane e Vodafone. Lavora per libri per bambini pubblicati da Mondadori, Feltrinelli e Rizzoli, quest’ultima ha anche pubblicato il suo primo libro, Mi ricci!, completamente pensato, scritto e illustrato da lui. Alessandro disegna fumetti. Ha pubblicato 3 libri di fumetti intitolati Una storia a fumetti, Quando tutto diventò blu e Le ragazze dello studio Munari. Per molti anni ha disegnato e pubblicato i suoi fumetti da solo, come un esperimento fai-da-te mai provato prima in Italia: i suoi fumetti venivano spediti in abbonamento e gli abbonati diventano parte delle storie che disegnava. Suona inoltre la chitarra e canta nella punk band di culto Altro. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Ester Grossi

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Ester Grossi Nata ad Avezzano (AQ) nel 1981. Diplomata in Moda, Design e Arredamento presso l’Istituto d’Arte Vincenzo Bellisario, nel 2008 ha conseguito la laurea specialistica in Cinema, Televisione e Produzione Multimediale presso il DAMS di Bologna. Si dedica da anni alla pittura e ha all’attivo diverse mostre in Italia e all’estero; è vincitrice del Premio Italian Factory 2010 e finalista del Premio Cairo 2012. Nel 2011 è stata invitata alla 54° Biennale di Venezia (Padiglione Abruzzo). Come illustratrice ha realizzato manifesti per festival di cinema e musica (Imaginaria Film Festival, MIAMI, Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto) e cover per album di band musicali (A Classic Education, LIFE&LIMB). Collabora frequentemente con musicisti per la realizzazione di mostre e installazioni pittoriche-sonore. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
5,00 €

Borsa "La bellezza fa 40"

La borsa ufficiale della mostra "La bellezza fa 40" disegnata da Alessandro Baronciani serigrafata a mano da Corpoc. Bag bianca cotone con illustrazione nera.  
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di VitoManoloRoma

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari VitoManoloRoma Attualmente vive a Milano e lavora come freelance in qualità di grafico, illustratore, animatore e fumettista. Si forma presso il Liceo Artistico statale di Busto Arsizio, poi la compagnia di teatro sperimentale Radicetimbrica e termina gli studi al Politecnico di Milano dove si avvicina al Graphic Design. Durante i primi anni di professione come progettista e illustratore in alcuni studi di grafica milanesi, continua a disegnare e partecipa a mostre collettive di illustratori, fra le quali «Spaziosenzatitolo» (Roma), «Doppiosenso» (Beirut) e «Manifesta» (Milano). Con il collettivo di satira a fumetti L’antitempo fonda l’omonima rivista con la quale vince il Premio Satira 2013 come miglior realtà editoriale italiana. Appassionato di musica africana, afroamericana e jamaicana, colleziona vinili che seleziona con i collettivi Bigshot! e Soulfinger nei locali neri e non di Milano. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >