Ricette
di redazione 24 Gennaio 2019

Frittelle di Carnevale sì, ma anche con mela e uvetta

Buone, calde, dolci: le frittelle con mela e uvetta.

Ingredienti

  • 1 uova
  • 150 ml latte
  • 80 g zucchero
  • 4 cucchiai di olio di semi
  • 180 g di farina
  • 1 cucchiaino di lievito in polvere per dolci
  • 2 mele
  • 50 g uvetta
  • 1 scorza d’arancia
  • Mezzo cucchiaino di cannella in polvere

Il periodo dell’anno più amato dai bambini sta per arrivare.

A fine febbraio arriva il tanto atteso Carnevale, che vede dividere le persone in due grandi categorie: quelli che non vedono l’ora di travestirsi nelle maniere più assurde e quelli che invece il costume da Carnevale non lo sopportano proprio, ma non vedono l’ora di poter godere dei dolciumi più disparati che questa festa offre; e allora che Carnevale sarebbe se nelle tavole imbandite non ci fossero le protagoniste assolute e indiscusse di questa ricorrenza? Le frittelle. 

 pixabay

Piccole, tonde, zuccherate e fritte non hanno bisogno di grandi  presentazioni, una tira letteralmente l’altra, ma se alla ricetta classica ci aggiungessimo mela e uvetta? Molto facile, sarebbero semplicemente ancora più buone, vediamo come.

Carnevale ogni frittella vale

Preparazione 

Munitevi di una ciotola e come primo step unite insieme l’uovo con il latte, l’olio di semi e lo zucchero; adesso a pioggia aggiungete la farina facendola passare al setaccio, una volta finita aggiungete anche il lievito in polvere. Mescolate bene il tutto , fino a farlo amalgamare bene, coprite con della pellicola la ciotola e lasciate riposare per almeno 20 minuti. Occupatevi ora dei due protagonisti della ricetta, mela e uvetta: prendete le due mele, lavatele, sbucciatele e tagliatele a cubetti mentre l’uvetta la fate ammorbidire in una tazza con acqua tiepida.

 pixabay

Una volta fatte queste operazioni riprendete la vostra ciotola con l’impasto e aggiungete le mele, l’uvetta sgocciolata, la cannella e la scorza di arancia grattugiata, mescolate bene. Mettete a scaldare l’olio di semi in una padella capiente e aiutatevi con un due cucchiai a dare la forma rotonda alle frittele, buttatele nell’olio bollente, fate cucinare in entrambi i lati, una volta pronte fatele asciugare su della carta assorbente.

Come da tradizione , spolverare di zucchero a velo e servire caldissime. 

TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >