Veg
di redazione 30 ottobre 2018

Tutti i benefici che vi può dare una tazza di camomilla prima di andare a dormire

Camomilla tu ci salvi.

Camomilla mon amour. 

Calda, dolce al punto giusto, rilassante, la camomilla è un’abitudine che tutti noi dovremmo avere prima di andare a dormire. Oltre ad essere un ottimo rilassante prima di andare a letto, la camomilla ha moltissimi altri benefici che forse abbiamo sempre ignorato. Pianta erbacea annuale appartenente alla famiglia delle Asteraceae, la sue etimologia deriva dal greco χαμαίμηλον (chamáimēlon), parola composta che significa χαμαί (chamái) “del terreno” e μήλον (mḗlon), letteralmente “mela” , dato che il suo profumo ricorda la mela renetta; della pianta della camomilla si usano generalmente i fiori che vengono usati negli infusi con acqua calda per i loro poteri leggermente sedativi; quando all’amico nervoso si dice “fatti una camomilla” si dice il vero.

100% nature

Oltre ai normali e conosciuti benefici che si conoscono di questo fiore è interessante sapere come l’uso frequente del suo infuso abbia risvolti positivi sul nostro organismo anche sotto tanti altri punti di vista. Oltre a farci dormire meglio, la camomilla è perfetta per crampi allo stomaco e disturbi gastrointestinali grazie alla sua azione lenitiva; grazie al suo effetto calmante è ottima per rilassare i muscoli, sopratutto per le donne che soffrono di dolori mestruali molto forti, bere una bella tisana di camomilla pura aiuta ad alleviare i crampi tipici dei primi giorni di ciclo.

Green

La camomilla aiuta ad attivare anche il sistema immunitario aumentando l’attività antibatterica; l’olio di camomilla invece sembra proprio sia l’alleato perfetto contro l’emicrania e che inoltre sia un antinfiammatorio naturale eccellente. Inutile dire che (sopratutto ora con l’inizio vero e proprio dell’autunno) deve essere il vostro toccasana quotidiano per combattere l’influenza e il raffreddore. La sua cilliegina sulla torta? Un tocco di miele (sopratutto di castagno).

Più camomilla per tutti. 

 

CORRELATI >