Veg
di redazione 8 novembre 2018

Il cardo è una verdura buonissima che potete fare anche alla parmigiana

E’ poco conosciuto, ma è buono, sano e ricco di principi nutritivi perfetti per il nostro organismo; vi abbiamo dato una ricetta golosissima.

Ingredienti: 

  • 1 kg di cardi teneri
  • 100 gr di burro
  • 100 gr di parmigiano reggiano
  • 1 limone
  • sale

Cardo cosa sei?

Questo ortaggio non è, ahimè, troppo famoso nonostante sia non solo buono ma anche ottimo per il nostro organismo. Cugino lontano del carciofo ama le temperature fredde, motivo per cui tra l’autunno e la fine dell’inverno è il momento più giusto per raccoglierlo. Ricchi di acqua, fibre e sali minerali sono un toccasana per l’apparato digerente; ottimo per le donne in allattamento e anche ricco di antiossidanti. Il loro gusto è veramente singolare, tra l’amarognolo e il dolciastro, impossibile non riconoscerli.  I modi di cuocerlo sono infiniti: lessati, fritti, in padella, le preparazioni sono tra le più gustose, oggi però vi diamo una ricetta ancora più particolare per gustarli in tutta la loro particolarità.

 ortisociali

Buoni e sani

Preparazione

Come prima cosa pulite bene i cardi, levando dalle coste i filamenti, e tagliateli in pezzi non troppo lunghi; tenetevi vicino un po’ di acqua con limone e man mano che li tagliate metteteli a mollo. Mettete sul fuoco una pentola piena di acqua, salatela e appena arriva a bollore buttateci i cardi; dovete far cuocere per (ahimè) ben tre ore. Passato il tempo scolateli bene. Nel frattempo imburrate una teglia e sistemateci un primo strato di cardi, spennellateli di burro fuso e spolverate con del parmigiano; fate un secondo strato e ripete la stessa operazione con burro e parmigiano; andate avanti a stratificare fino a quando non finite tutti gli ingredienti a vostra disposizione. Preriscaldate il forno a 180 gradi, infornate per mezz’ora. Mangiarli caldissimi!

 verduredistagione

CORRELATI >