Society
di redazione 10 Dicembre 2018

Quando Wilma De Angelis ci insegnava come fare le tagliatelle al salmone

Wilma per 18 anni ci ha insegnato a cucinare e forse ce lo eravamo dimenticati.

Tagliatelle al salmone vintage

Era il 1979 e su Telemontecarlo andava in onda per la prima volta Telemenù; conosciuto con questo nome fino al 1989 prese il nome di Sale, pepe e fantasia fino al 1998.

Dietro al bancone da cucina c’era una giovane Wilma De Angelis (ex cantante), che sfornava ricette perfette per le casalinghe in cerca di ispirazione. I programmi di cucina sono un evergreen della storia televisiva italiana; ad oggi, nel 2018 ce ne sono all’attivo una marea su praticamente ogni canale televisivo, basti pensare alla Prova del Cuoco, Benedetta Parodi, Masterchef, Cucine da incubo, Cuochi e fiamme… l’elenco potrebbe continuare per molto, ma c’è una comune denominatore che li rende tutti simili: la longevità , tutti questi programmi infatti vanno avanti da anni, stagione dopo stagione.

Se è vero che gli italiani sono l’unico popolo che parla di cibo mentre sta mangiando, bisogna ammettere che oltre ad essere per noi un argomento di conversazione comunissimo è anche un topic che ci piace seguire tanto in televisione, forse per colpa di quella inconscia presunzione del “tanto lo so cucinare meglio io”. 

Grazie Wilma

Sale, pepe e fantasia è stato uno dei primi grandi programmi culinari a fidelizzare il proprio pubblico grazie all’uso di una formula molto basilare: ricette casalinghe, facili e cucinate da una donna di casa (Wilma). Un format che sicuramente calzava alla perfezione la società di quegli anni, con tante donne ancora abituate alla sola vita casalinga, ma la cosa curiosa è che Wilma De Angelis di cucina ne sapeva davvero ben poco; al suo fianco infatti come ghostchef c’era Giovanni Fenini che le insegnò, da dietro le quinte, come cucinare piatti della tradizione in solo 10 minuti (e con ingredienti veri, freschi, nulla era preparato prima). Risultato? Wanna ci ha insegnato a cucinare in prima tv per ben 18 anni.

In questo video Wilma è alle prese con un piatto conosciutissimo e molto facile da eseguire: le tagliatelle al salmone. Nei 10 minuti di ricetta, oltre ai vari prodotti sponsor piazzati in bella vista tra una preparazione e l’altra, si nota come sicuramente la televisione e i suoi tempi cambino, ma certe cose rimarranno sempre intatte: la voglia di cucinare, per esempio, a noi italiani non ci passerà mai.

Antonella e Benedetta attente, nessuno può mettere Wilma in un angolo. 

 

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

10,00 €

-GIGA +FIGA

100% cotone Maglietta nera Serigrafia con slogan minimalista per nerd con stile. Gli ordini saranno evasi dopo il MI AMI.
25,00 €

KIT GARDENER "MI AMI Festival 2020"

Kit GARDENER “MI AMI Festival 2020” Contiene: una t-shirt una shopper due kit semi: un kit passiflora, peperoncino, melanzana e un kit mimosa, pisello, salvia Il kit che avresti desiderato.  Gli ordini verranno evasi dopo il 20 luglio.
15,00 €

La Bella Nostalgia - Archeologia pop degli anni '80 e '90 in Italia

Scarica gratuitamente l'ebook de La Bella Nostalgia in tutti i formati QUI   "La Bella Nostalgia - Archeologia pop degli anni '80 e '90 in Italia" di Simone Stefanini parla di mode, film, telefilm, musica, porno, orrori e gioie di due decenni contrapposti di cui oggi abbiamo rivalutato ogni lascito. Una riflessione tragicomica sulla retromania in Italia, una macchina del tempo a metà tra la DeLorean di Ritorno al Futuro e la Bianchina di Fantozzi. 200 pagine - edizione limitata di 50 copie firmata e numerata dall'autore. Edizioni Brava Gente - Betterdays    
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di CT

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari CT L’opera di CT affonda le sue radici nella cultura del Writing. Dalle prime sperimentazioni, influenzate dagli stili più classici dei graffiti, è passato in modo progressivo ad una ricerca minuziosa capace di cogliere ed evidenziare i cambiamenti del paesaggio urbano. Le fascinazioni ricevute dai graffiti sono tuttavia presenti nelle fasi di questo processo: il soggetto-oggetto della sua analisi, le tecniche utilizzate ed in parte i luoghi scelti per i suoi interventi. L’interesse per il lettering si è quindi trasformato in espediente per lo studio della forma fino ad approdare, oggi, ad una ricerca più ampia relativa allo spazio e alle dinamiche contemporanee. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Ester Grossi

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Ester Grossi Nata ad Avezzano (AQ) nel 1981. Diplomata in Moda, Design e Arredamento presso l’Istituto d’Arte Vincenzo Bellisario, nel 2008 ha conseguito la laurea specialistica in Cinema, Televisione e Produzione Multimediale presso il DAMS di Bologna. Si dedica da anni alla pittura e ha all’attivo diverse mostre in Italia e all’estero; è vincitrice del Premio Italian Factory 2010 e finalista del Premio Cairo 2012. Nel 2011 è stata invitata alla 54° Biennale di Venezia (Padiglione Abruzzo). Come illustratrice ha realizzato manifesti per festival di cinema e musica (Imaginaria Film Festival, MIAMI, Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto) e cover per album di band musicali (A Classic Education, LIFE&LIMB). Collabora frequentemente con musicisti per la realizzazione di mostre e installazioni pittoriche-sonore. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
70,00 €

SERIGRAFIA "SE MI AMI VALE TUTTO" - ed. limitata firmata - MI AMI 2014

Serigrafia ufficiale della 10° edizione del MI AMI 2014 dimensioni: 50x50 cm stampata a 2 colori (nero + argento) edizione limitata di 50 esemplari ognuna numerata e firmata dall'artista disegnata da Alessandro Baronciani serigrafata a mano da Corpoc venduta non incorniciata (spedita arrotolata in un tubo) disponibili anche la versione UOMO+UOMO e DONNA+DONNA Gli ordini saranno evasi dopo il MI AMI.
35,00 €

Senza Titolo Serigrafia di Moneyless

Serigrafia a due colori, dimensioni 20×30 cm Edizione limitata di 40 esemplari Moneyless Nato a Milano nel 1980 Teo Pirisi aka Moneyless. Per anni ha ricercato e investigato i diversi aspetti delle forme e degli spazi geometrici come artista visivo. Dopo essersi diplomato all’Accademia d’Arte di Carrara (corso multimedia), Teo ha frequentato un corso di Design della Comunicazione all’Isia di Firenze. Contemporaneamente sviluppa una carriera artistica che lo porta ad esibire i suoi lavori in spazi pubblici e luoghi abbandonati.Teo è anche graphic designer e illustratore freelance; negli ultimi anni ha partecipato a diverse esibizioni collettive e personali in Italia e nel mondo. Tratto dal catalogo della mostra La bellezza fa 40
15,00 €

Maglietta Better Days calligrafica

100% cotone Modello unisex Serigrafia con scritta "Better Days" creata da calligrafo Bizantino Perché c'è sempre bisogno di giorni migliori
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >