Ricette
di redazione 18 Gennaio 2019

I cannelloni si possono fare anche vegetariani e sono buonissimi

I cannelloni rivisti in una ricetta da grane classico.

Ingredienti

  • 12 cannelloni
  • 350 gr di ricotta
  • 1 uovo
  • 700 ml di besciamella
  • 500 gr di spinaci
  • Sale
  • Noce moscata
  • 70 gr di parmigiano reggiano
  • 1 spicchio di aglio
  • Olio extra vergine di oliva
  • Pepe

Cannelloni sempre buoni. 

I cannelloni al forno è il classico primo piatto che non vediamo mai l’ora di gustare durante la stagione invernale; ricco di besciamella, salsiccia, a volte ragù o salsa di pomodoro condita o lo si mangia in questi mesi oppure lo si rimanda al prossimo anno. Ma se dal cannellone ci leviamo la carne è buono lo stesso? Abbiamo trovato la ricetta perfetta per gustare i cannelloni in total veg con un grande classico: ricotta e spinaci.

 pixabay

Preparazione

Per prima cosa pulite gli spinaci: accertatevi di aver levato tutti i gambi e lavateli bene sotto acqua fredda corrente. Prendete una padella o una pentola piuttosto capiente, aggiungete un pezzetto di burro e lo spicchio di aglio e fate cuocere a coperto chiuso i vostri spinaci, senza aggiungere altra acqua, basterà quella che gli spinaci produrranno da soli. Aggiungete del sale, noce moscata e ricordate di levare lo spicchio di aglio, mescolate bene e una volta insaporiti scolateli e tritateli finemente. Munitevi di una terrina piuttosto capiente e mescolate assieme i vostri spinaci cotti, la ricotta e il parmigiano reggiano.

 pixabay

A questo punto il grosso è fatto: prendete a uno a uno i cannelloni e riempiteli con il vostro composto ottenuto aiutandovi con un cucchiaio. Una volta riempiti tutti i cannelloni, prendere una teglia imburratela e disponete i cannelloni lungo un unico strato (non devono essere messi mai uno sopra l’altro ma in un’unica riga); spargeteci sopra il resto della besciamella, altro parmigiano reggiano e mettete in forno a 180° per almeno 50 minuti. Gli ultimi minuti di cottura andate sull’opzione grill per renderli davvero croccanti.

Buonissimi.

TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >