Ricette
di redazione 23 Ottobre 2018

É impossibile dire di no ad un cestino di frutta con crema pasticcera

Una ricetta casalinga perfetta per un cestino di frutta perfetto.

Ingredienti per la pasta frolla:

  • 300 gr di farina 00
  • 150 gr di zucchero
  • 130/200 gr di burro
  • 2 tuorli d’uovo
  • 2 cucchiaini di lievito
  • 1 grattata di limone bio
  • 1 pizzico di sale

Ingredienti per la crema pasticcera:

  • 500 ml di latte
  • 170 gr di zucchero
  • 4 tuorli d’uovo
  • 1 stecca di vaniglia
  • 60/80 gr di farina
  • 1 grattata di limone bio

La crema pasticcera va sempre d’accordo con due cose: la frolla e la frutta.

Tutte e tre messe assieme creano quelle piccole meraviglie della pasticceria che vengono comunemente chiamati cestini di frutta. La potreste fare anche nella versione crostata real size , ma il fatto che siano piccoline e mono porzione le rendono ancora più appetitose. Ecco la ricetta per una classico cestino di frutta con crema pasticcera e frutta fresca; la ricetta l’abbiamo ereditata da una mamma speciale, e se è vero che le cose più buone sono quelle casalinghe non ci resta che sperimentare; con gli ingredienti che vi abbiamo dato ne ricavate un numero di cestini sufficienti per 4 persone o una crostata unica da 24 cm.

Piccoli

 unsplash

Preparazione frolla:

 

Mettere la farina sulla spianatoia. Prendere il burro freddo di frigo e con le dita infarinate (così il burro non si scalda con il calore delle mani) ridurlo a piccoli pezzetti. Aggiungere lo zucchero, il lievito, un pizzico di sale e una grattata di limone. Disporre tutti gli ingredienti a fontana e al centro mettere i due tuorli. Impastare il meno possibile (questo è il segreto), fino ad ottenere una  palla pronta per essere messe in frigo per almeno 30 minuti. Se volete la potete già stendere nella teglia e coprirla con pellicola trasparente. Intanto accendere il forno e riscaldarlo a 180°. Infornare per 20-25 minuti. Mettete dei fagioli secchi sopra la pasta frolla quando la infornate così non si seccherà troppo durante la cottura!

Buonissimi

 unsplash

Preparazione per la crema: 

Far bollire il latte con la stecca di vaniglia. Quando il latte raggiunge l’ebollizione aprire la stecca di vaniglia e grattuggiarla un po’. Intanto sbattere i tuorli con lo zucchero in una bacinella e aggiungere la farina setacciata (usare dai 60 agli 80 gr di farina a seconda di quanto la si vuole densa). Pian piano aggiungere il latte bollente a filo nella bacinella mescolando con una frusta a mano. Aggiunto il latte rimettere il tutto sul fuoco e mescolare finché la crema non raggiunge la densità desiderata.

Ora che abbiamo sia la crema che la crostata è il momento di farcire, stendete la crema pasticcera sulla crostata e poi decorate con la frutta che più vi piace; si possono usare fragoline di bosco, lamponi, uva, fragole o mirtilli!

Consiglio: potete anche farcire la torta con il cioccolato. Fate fondere a bagno maria del cioccolato fondente e aggiungete un po’ di latte; e se il cioccolato non vi basta aggiungeteci dei lamponi. Bon appétit!

CORRELATI >