Ricette
di redazione 17 Gennaio 2019

Ve la immaginate una torta al cioccolato, datteri e burro di arachidi?

Una volta che l’avrete assaggiata non saprete più tornare indietro.

Ingredienti:

  • 300 gr di datteri disidratati
  • 180 gr di farina ’00
  • 150 gr di zucchero di canna
  • 50 gr di arachidi (o di noci)
  • 100 gr di cioccolato fondente
  • mezzo bicchiere di latte
  • 1 cucchiaio di lievito in polvere
  • 3 uova
  • 1 pizzico di sale
  • burro di arachidi salato

Torte che non possono che essere una garanzia. 

Cosa succede se alla dolcezza dei datteri e al gusto intenso del cioccolato fondente ci mette insieme quel retrogusto salty del burro di arachidi? Ne esce un capolavoro. Questa torta triade di ingredienti uno più buoni dell’altro è la soluzione definitiva per colazione, brunch della domenica, merenda di metà pomeriggio o sfizio prima di andare a dormire. Tanti ingredienti per un tempo di preparazione minimo, forno per meno di un’ora e la magia è servita. 

 unsplash

Preparazione 

Accendete subito il forno e fatelo scaldare a 180°; preparate il vostro stampo rotondo con della carta da forno. Primo step denocciolare e tagliare a cubetti i vostri datteri, allo stesso modo (anche al coltello va benissimo o meglio ancora con un mixer) tritate in maniera grossolana il cioccolato fondente e gli arachidi. Mettete i vostri tre risultati in una terrina e aggiungete un solo cucchiaio di farina, mescolate.

Triade perfetta

 unsplash

Adesso in una terrina setacciate la farina che vi è rimasta insieme al cucchiaio colmo di lievito in polvere e in un altra ciotola rompete le uova mescolando insieme allo zucchero. Adesso unite al vostro composto di uova e zucchero anche il latte, mescolatelo e aggiungete il risultato alla terrina dove avevate setacciato farina e lievito. Uniteci ora anche il vostro trittico di datteri, cioccolato e arachidi, amalgamate bene e versate il risultato finale nello stampo, cuocete in forno per 40 minuti.

 unsplash

Una volta che la vostra torta è pronta (fate anche la prova dello stuzzicadenti) fate raffreddare e decidete come guarnire: spalmare sulla superficie il vostro burro di arachidi e spolverare con qualche arachide intero, oppure tagliate a metà la vostra torta in due dischi grandi allo stesso modo, e farcite con burro di arachidi, richiudete e servite subito.

Allerta: nessuno vi vieta di farcire sia in mezzo che sopra con il burro di arachidi, a vostro rischio e pericolo. 

CORRELATI >