Veg
di redazione 8 Gennaio 2019

Se volete depurarvi al meglio dovete usare anche il prezzemolo

Vi dovete depurare? Allora andate a fare il pieno di prezzemolo.

Quanti bicchierini di prosecco vi siete bevuti durante le vacanze? A quante fette di pandoro non siete stati in grado di resistere? E il torrone dove lo mettete? 

Per il fegato

La pausa natalizia è bella proprio per questo, concedersi il lusso e il piacere di mangiare i piatti più buoni (e calorici) e bere quel paio di bicchieri in più che solitamente non ci concediamo, ed è giusto così. Se tra i buoni propositi del nuovo anno avete messo in lista anche il grande classico della dieta e del depurarsi allora dobbiamo darvi qualche consiglio.

 pixabay

I rimedi migliori (oltre a rimetterci in moto e fare un po’ di attività fisica) sono sempre quelli naturali: erbe come la curcuma, cedro, zenzero sono tutte soluzioni total veg che già vi avevamo dato; ma se siete in presa a tisanoni, beveroni e mappazoni liquidi vari ricordatevi anche del nostro caro prezzemolo, che non si direbbe ma è un toccasana quando si tratta di depurazione del corpo. 

Per i reni

Pianta che ama le temperature moderate e l’umidità, ne esistono di due tipi, a foglia liscia e a foglia riccia e il suo profumo inconfondibile è dato dai suoi oli essenziali. Oltre a tritarlo e spolverarlo sopra i nostri piatti della tradizione mediterranea dovreste prendere in seria considerazione l’idea di frullarlo nei vostri beveroni detox: ricco di flavonoidi, vitamina A, C e B tra cui anche l’acido folico, calcio, potassio, ferro e beta- carotene è l’alleato perfetto per le sue azioni benefiche su reni e fegato.

 pixabay

Depurativo, stimola digestione ed appetito e il suo alto apporto vitaminico è ottimo come antiossidante e agente protettivo. Usato con moderazione e integrandolo alla vostra quotidiana alimentazione è un elemento che non può che giovare al vostro benessere salutare.

Per la pelle

La ricetta veloce? Un cucchiaio di prezzemolo, un gambo di sedano, un cetriolo, un bicchiere di acqua: pulite gli ingredienti bene, tagliateli a pezzetti, frullateli aggiungendo il vostro bicchiere di acqua, depuratevi!

CORRELATI >