Libri
di redazione 29 Ottobre 2018

Il ricettario del Giappone che ci svela tutti i suoi segreti culinari

Tutti il meglio della tradizione culinaria giapponese racchiuso in 400 ricette da riprovare a casa.

Giappone culla di tradizione culinaria.

 Stefano Disastro

La tradizione culinaria giapponese ormai non è più cosa nuova a noi italiani. L’avvento negli ultimi dieci anni dell’ormai inflazionato e vendutissimo sushi ha praticamente fatto entrare di diritto nelle nostre abitudini alimentari questa particolarità tutta orientale, tanto da far diventare questo cibo così (in teoria) prezioso una facile formula “all you can eat”, rendendolo un campo molto competitivo e sempre più alla portata di tutti.

Non solo sushi

 Ippocampo

E’ giusto sapere però che Giappone non significa solo sushi, e questo ricettario giapponese ne è l’esemplificazione più chiara. Edito da L’Ippocampo “Giappone, il ricettario” racconta tutto quello che possiamo assaporare della cultura gastronomica giapponese, spiegando anche come provare a riproporlo dentro le mura di casa.

Stufati

 Ippocampo

Diviso per categorie potrete spaziare dal namamono cioè il crudo, al itamemono (lo stir-fry) il menrui che sono gli spaghetti, ai sott’aceto e sotto sale che si chiamano tsukemono agli stufati che in giapponese sono i nimono e tuti gli altri aspetti che caratterizzano la cucina giapponese, per una visione a 360°.

Dolci

 Stefano Disastro

Vere specialità

Questo libro ci fa capire come sia complessa e articolata la cucina orientale, forse tra le più complete dopo la nostra dieta mediterranea, fatta di antipasti, primi, verdure , spezie, carni e dessert incredibili chiamati kanmi. Il lavoro di ricerca e scrittura è tutto merito di Nancy Singleton Hachisu, che ha raccolto in 400 ricette le specialità regionali e le preparazioni tradizionali dell’intero Arcipelago rendendole accessibili a tutti coloro che amano cucinare a casa propria. Tutte queste preparazioni sono divise per portata in 15 capitoli ed esplorano la vasta cultura gastronomica di ogni area del paese.

GIAPPONE
di Nancy Singleton Hachisu
L’Ippocampo Editore
468 pagine

COMPRA | SU AMAZON

COSA NE PENSI? (Sii gentile)

DAL NOSTRO SHOP

10,43 €

The Gashlycrumb Tinies

In Inghilterra è un grande classico, firmato dall’illustratore Edward Gorey. Nelle tavole del libricino, troviamo le lettere dell’alfabeto illustrate da bambini morti. Nel senso: ogni lettera è accostata a un bambino con quell’iniziale, morto in circostanze tragiche. Per dire una cosa banale, si potrebbe dire che si tratta di immagini che sembrano uscite dall’immaginario di Tim Burton, ma avrebbe poco senso. Il bello è perdersi per qualche secondo nelle vicende di questi poveri bambini.  
10,20 €

Il mare spiegato ai miei nipoti

Se anche a voi piace il mare e magari siete anche dei tipi scientifici o perlomeno curiosi, allora questo bel libretto può aiutarvi a conoscere meglio l'ecosistema del mare, i suoi segreti e la sua importanza. Scritto da Hubert Reeves e Yves Lancelot è un libro di divulgazione scientifica sul mare, che potete leggere con i vostri figli. Invece delle solite banalità fantasy. :-)
10,47 €

Sticky monsters

John Kenn Mortensen è un artista danese con l’ossessione per i mostri dell’infanzia. In questo splendido, tenero e terrificante galleria disegna bestie pelose, demoni terribili e simpatici, incubi a prova di bambino su dei Post-it!
14,45 €

L'inverno d'Italia: Il fumetto di Davide Toffolo sui campi di concentramento italiani

Grazie a Coconino Press è uscita la nuova edizione di L’inverno d’Italia, il fumetto sulla vergognosa pagina della storia italiana: i campi d’internamento italiani in cui finirono migliaia di cittadini sloveni. Una storia poco conosciuta raccontata qui con le illustrazioni del bravissimo Davide Toffolo.
85,00 €

Codex Seraphinianus

Volete provare quello che prova un bambino quando sfoglia un libro? Cioè, come ci si sente a guardare un libro e non capire proprio niente? Nel tentativo di farci provare qualcosa di simile, Luigi Serafini negli anni '70 scrisse e disegnò una specie di enciclopedia assurda, che illustra e racconta un mondo fantastico e decisamente impossibile, descritto per filo e per segno con un linguaggio inventato, caratteri incomprensibili che sembrano a prima vista un alfabeto cifrato, ma che in realtà son proprio segni a caso (come più tardi ha chiarito lo stesso autore). Un bel librone assurdo.
28,90 €

Al di là delle parole. Che cosa provano e pensano gli animali

Abituati ad anni ed anni a guardare documentari prima su Superquark e poi sui vari canali satellitari o su Netflix, quando si inizia a leggere Al di là delle parole di Carl Safina, libro appena uscito per Adelphi, si è convinti di sapere tutto sul mondo degli animali. E invece no, leggendo il libro si capisce come non sappiamo proprio niente.
11,57 €

Sad Animal Facts

Il mondo visto dal punto di vista degli animali è ricco di sfortunate verità, humor delizioso e malinconico. Un libretto con 150 disegni fatti a mano di animali, ciascuno accostato ad un fatto scientifico che lo riguarda e al suo pensiero a proposito. Si chiama Sad Animal Facts e l'autrice è l'americana Brooke Barker.  
5,99 €

L'universo spiegato ai miei nipoti

Le risposte di un nonno astrofisico alle domande della nipotina raccolte in questo piccolo libretto. Hubert Reeves è un grande divulgatore e questo è un libro perfetto per cominciare a scoprire i misteri dell’Universo con i propri figli e nipoti.
TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >