Veg
di redazione 31 Gennaio 2019

Il plumcake al cioccolato e mirtilli senza uova né burro è buono per tutti

I dolci sono sempre buoni, anche veg.

Ingredienti: 

  • 220 gr di farina semi integrale (tipo 2)
  • 40 gr di farina di mandorle 
  • 20 gr di cacao
  • 110 gr di zucchero di canna
  • 1/2 bustina di lievito cremor tartaro
  • 1 cucchiaio di caffè in polvere
  • 60 gr di olio di cocco
  • marmellata di mirtilli q.b
  • 240 gr di latte di mandorle 
  • zucchero a velo q.b

Veg ci piace, perché oltre a fare bene è dannatamente buono.

Questo dolce total veg è un evergreen delle colazioni internazionali perché vede come protagonista il plumcake, al cioccolato, farcito di marmellata ai mirtilli con una sola differenza: senza uova né burro. Chiaramente il risultato è delizioso, a riprova del fatto che non bisogna essere vegetariani/vegani per godersi un dolce diverso dal solito. Nella lista degli ingredienti per chi non è avvezzo al ricco mondo del vegan potrà risultare strano l’uso del cremor tartaro, che non è una creatura malvagia proveniente da lidi lontani, bensì un agente lievitante naturale estratto dall’uva, che potete trovare anche qui, su Amazon.

 pixabay

Dolce e veg è ancora più buono

Preparazione 

Lo svolgimento di questa ricetta è veramente basilare; munitevi di una ciotola dove in ordine verserete la farina semi integrale, la farina di mandorle, lo zucchero di canna, il cacao setacciato, il cucchiaio di caffè ed anche il lievito, mescolate bene facendoli amalgamare. A questo punto non vi resta che aggiungere i liquidi: sciogliete in microonde o a bagnomaria l’olio di cocco aggiungetelo al vostro composto insieme anche al latte di mandorle, mescolate bene fino a quando il vostro impasto non diventa perfettamente liscio.

 pixabay

Accendete il forno a 180°, prendete uno stampo per plumcake e foderatelo di carta da forno; versate il vostro impasto e infornate per 30, massimo 40 minuti, assicurandovi a fine cottura con uno stuzzicadenti che sia ben cotto anche all’interno. Una volta pronto lasciate raffreddare per qualche minuto e oltre a poterlo gustare già così, potreste tagliarlo in due (o a strati) farcirlo di marmellata ai mirtilli e spolverare con zucchero a velo.

Buono per davvero.  

 

 

CORRELATI >