Prodotti
di Alessandro Minnino 23 Novembre 2019

10 Regali di Natale per chi ama fare il Pane e la Pizza

Avete un amico o un’amica che è sempre con le mani in pasta? State cercando il regalo di Natale perfetto per un appassionato di lievitazione, di pane, di pizza?

Abbiamo compilato una breve lista che vi potrebbe essere di aiuto.

Una spatola è per sempre

Sembrerà un regalo banale, ma un set da due o tre spatole da cucina è un regalo utilissimo per chi deve tagliare o porzionare un impasto, sia un impasto di pizza o di pane.

Vanno benissimo anche le spatole da muratore, ma se non volete sfigurare comprate quelle da pasticceria.

Con circa 14€ ne comprate una da 18 centimetri: è enorme e va bene per tagliare e sollevare anche gli impasti più ingombranti. Se avete le mani piccole o la cucina piccola, potete considerare anche quella da 15 centimetri (costa un po’ meno).

Se invece siete pragmatici e sapete che l’acciaio è sempre acciaio, lasciate perdere le spatole da cucina e comprate quelle da ferramenta (vi tornano buone anche quando dovrete stuccare una parete). Ovviamente ve ne portate a casa ben quattro con lo stesso prezzo, circa 13€. Fonte: io sto usando quelle da ferramenta e non sono ancora morto.

spatole da ferramenta

Le forbici e il goniometro per la pizza sono il regalo demenziale che cercavate

Un vero esperto vi guarderà storto, ma per tutte le persone normali le forbici porta-pizza saranno un regalo sicuramente apprezzato. A 8,99€ ha anche un ottimo rapporto costo / benefici.

fobici porta pizza

Idem per il goniometro taglia pizza, con un lato tagliente. Vi permetterà di dividere la pizza in parti esatte, anche se il numero di commensali è dispari (o peggio se è un numero primo come 5, 7, 11, 13, 21 e così via). Ovviamente il prezzo è un numero primo: 21€.

goniometro pizza

La madia per la pizza, e sei subito tua nonna

Certo, possiamo far lievitare la pizza in un tupperware o in una scatola di plastica. Ma poche cose trasmettono professionalità, esperienza e anzianità come una bella madia (o maddia) tradizionale di legno. Si tratta semplicemente di una scatola lignea, con un coperchio, adatta a ospitare l’impasto durante la sua lievitazione. La versione siciliana si trova su Amazon a meno di 60€.

madia porta impasto pizza

 

Preparati agli spargimenti di farina con una spianatoia

Se ci saranno spargimenti di farina, avrai bisogno di una spianatoia. A 9€ il tagliere dell’IKEA, LÄMPLIG, è veramente imbattibile come rapporto qualità prezzo. Se siete disposti a spendere di più e volete qualcosa che entri, seppur a forza, in lavastoviglie allora potete comprarvi una spianatoia in acciaio a 50€.

LAMPLIG tagliere ikea

 

Un termometro pistola laser e un bilancino di precisione vi faranno sentire dei fighi pazzeschi

Peso e temperatura sono un ossessione per chi ama i lievitati: la temperatura del forno o della piastra refrattaria fa una grandissima differenza, proprio come il peso dei (pochissimi) grammi di lievito da usare nell’impasto.

Quindi, cosa c’è di meglio di una pistola a infrarossi che misura le temperature, magari della Bosch? È un’altra scusa per portare attrezzi dal garage in cucina. Certo, il termometro a infrarossi della Bosch, che va dai -30 gradi fino ai +500, costa circa 45€, il che lo rende un regalo perfetto ma lievemente costoso. Se cercate un’alternativa, Eventek è una buona marca che fa lo stesso prodotto per una frazione del prezzo (12€).

pistola infrarossi termometro

I bilancini di precisione più noti sono prodotti da Tanita, ma le numerose alternative cinesi sul mercato costano molto meno e sono ugualmente affidabili se quello che dovete fare è pesare pochi grammi di lievito. Se invece fate parte del narco business colombiano e pochi millesimi di grammo vi fanno rischiare la vita, questo prodotto e questo blogpost non fanno per voi. Per 20€ vi portate a casa questa, è fatta di plastica, ma funziona bene.

Dosare bene l’acqua è indispensabile

Se pensate che Pyrex sia un rapper o una marca di felpe tamarre, ricredetevi: è anche un materiale termoresistente, con cui si fanno i bicchieri dosatori come questo. Quello da mezzo litro costa 9€ ed è un vero game changer in cucina. Non ne farete più a meno.

bicchiere dosatore pyrex

10kg di farina possono diventare circa cento pizze, forse anche qualcosa di più

La farina per pizza, quella che usano i pizzaioli, che regge anche lievitazioni lunghissime e tollera una idratazione molto alta, non è facile da trovare.

Se volete fare veramente felice un appassionato di pizza napoletana ragalategli 10 kg di farina Caputo Blu per pizza: è sostanzialmente introvabile al supermercato, ma su amazon il pacco completo costa meno di 8€. Per i pizzaioli più che abili c’è anche la versione rossa, per le lievitazioni lunghissime (5 pacchi da 1kg per 5€).

10 kg farina caputo per pizza

Se volete fare le acrobazie, allenatevi con la pizza di gomma

Esiste una disciplina chiamata “pizza acrobatics” o “pizza freestyle”: è quello che fanno i pizzaioli quando fanno volteggiare la pizza in aria. Se volete cimentarvi in questa specialità (non) olimpionica, evitate di farlo con l’impasto per la cena. Comprate una pratica Pizza di Gomma e con pochi anni di pratica riuscirete a impressionare gli amici. Sul sito ufficiale Pizza di Gomma a 26€.

pizza di gomma

 

Per la lievitazione del pane, un cestino vi cambia la vita

Sì, lo so, sembra un suggerimento bizzarro, ma un cestino in fibra naturale (rattan) crea una forma e un microclima ideale per far lievitare il pane. Con 14€ vi portate a casa il kit completo, che include anche un pennello e una spatola. Olè.

Pensiamo alla cottura: una teglia, una pietra refrattaria oppure addirittura un fornetto

Se vi piace la pizza in teglia, il modo migliore di cuocere la pizza e la focaccia è avere una teglia in ferro blu. Richiede un po’ di cura (non andrebbe lavata!) ma raggiunge una temperatura ottimale.

La classica teglia tonda è a 12€, la rettangolare a 18€.

teglia ferro blu

La pietra refrattaria migliora moltissimo la cottura della pizza in casa, soprattutto se vogliamo ottenere una pizza napoletana.

Questa della Whirpool è intorno ai 40€. Va messa nel forno.

piastra refrattaria forno

Invece il fornetto G3 Ferrari ha creato una vera e propria community di amanti della pizza napoletana. Le persone arrivano a modificarlo manualmente per raggiungere temperature più alte, fino a 400 gradi.

Viene venduto intorno ai 100€ (in questi giorni a 80€) ed è il modo più abbordabile di fare la pizza napoletana a casa.

g3 ferrari forno

Le luci dell’albero di Natale a forma di pizza

Poche cose dicono “è di nuovo Natale” come un set di luci natalizie a forma di fetta di pizza. Con 6€ ve ne portate a casa una fila completa.

luci natale pizza

Se proprio volete diventare master della pizza, fate un corso all’accademia dei pizzaioli

Internet, YouTube, i gruppi Facebook di appassionati possono aiutarvi a imparare molto rapidamente. Ma se volete veramente salire di livello un corso è un modo rapido di incrementare le conoscenza su questo argomento. Basta fare una ricerca su Google e si trovano corsi come quello dell’Accademia dei Pizzaioli. Un ottimo regalo!

Se davvero volete cambiare la vita di una persona che impasta, KitchenAid

A 350€ non è certo un regalo da tutti i giorni, ma si tratta effettivamente di una delle impastatrici più solide e versatili sul mercato. Pesa 10kg, e li vale tutti.

kitchen aid

Mangiare una pizza seduto sulle scatole della pizza

Questo sgabello fatto con le scatole della pizza è probabilmente il più buffo sgabello di cartone che 23€ possano comprare.

sgabello pizza

Cosa regalare oltre a pane e pizza?

Se i lievitati non fanno per voi, date un’occhiata a questi 7 regali per chi vuole provare la cottura a bassa temperatura oppure anche a 10 regali di natale per i fissati del bbq. Anche, 7 idee regalo per chi ama il caffè.

 

 

TENIAMOCI IN CONTATTO
>
Iscriviti alla newsletter, niente spam, solo cose buone
>
CORRELATI >